Pagina Principale www.campagnasipuofare.it
Assemblea Evento Facebook
ASSEMBLEA DEL 17 LUGLIO
giardino Massimo Urbani h 17

Primo Step:
CONOSCERE PER PARTECIPARE

Illustrazione dei temi normativi,
urbanistici e storici della Centralità
Urbana
S.Maria della Pietà.


Cos'è un Progetto Urbano
Chi e come dovrebbe farlo
Cosa dice la normativa sulla Centralità S.Maria della Pietà
la Delibera Comunale 40/2015 e il Protocollo di Intesa, differenze e contraddizioni
L'uso delle risorse, redditi, finanziamenti e patrimonio.
Le funzioni, le destinazioni e gli usi.
Gli istituti partecipativi: tempi, possibilità e limiti.

Chiunque, al di là delle sue opinioni e valutazioni nel merito, potrà avere a disposizione dati, informazioni, strumenti di conoscenza utili.

----------------------------------------------------

Hanno aderito per ora al Comitato
tecnico-scientifico per la realizzazione
del Piano Urbano:

Vezio De Lucia (Ubanista)
Mirella Belvisi (Urbanista di Italia Nostra)
Paolo Berdini (Urbanista)
Carlo Cellammare (Docente di Urbanistica, facoltà di Ingegneria “La Sapienza”)
Vittorio Sartogo (Esperto di mobilità)
Enzo Scandurra (Urbanista)

_________________________________

La Consulta Cittadina per la Centralità Urbana S.Maria della Pietà, costituita il 19 giugno 2019, allo scopo di promuovere l'uso socioculturale del S.Maria della Pietà, in linea con la Delibera Comunale n. 40/2015, inizierà il percorso di costruzione del Progetto Urbano sulla Centralità S.Maria della Pietà offrendo a tutti gli interessati il quadro normativo, storico, urbanistico necessario ad una partecipazione informata e consapevole.


Partecipano alla Consulta Cittadina per il S.Maria della Pietà, ad oggi:

ARCI, Comitato “Si può Fare”, Associazione “Ex Lavanderia”, Consulta Cittadina e Consulta Regionale per la Salute Mentale, Unione Inquilini, Ass. Attuare la Costituzione, Rete dei Numeri Pari, Libera contro le mafie